[vc_row][vc_column][vc_column_text]

Riviereccellenza: vini, stelle, emozioni

Arrivano quattro cene esclusive dedicate ai vini e oli del Ponente Ligure

[/vc_column_text][vc_column_text]

Tra pochi giorni inizierà “Riviereccellenza: vini, stelle, emozioni”, in programma il 27 e il 28 febbraio e il 5 e 6 marzo. La sede di questa rassegna enogastronomica sarà l’Enoteca Regionale della Liguria a Ortovero.

[/vc_column_text][vc_column_text]Riviereccellenza consiste di quattro cene esclusive per scoprire i vini e oli del Ponente Ligure abbinati a speciali menù appositamente creati da Chef stellati di fama internazionale.

Qui di seguito il programma:[/vc_column_text][vc_column_text]La serata di giovedì 27 febbraio vedrà protagonista il vino Pigato accompagnato a un menù di mare realizzato dello Chef Giuseppe Ricchebono. Originario di Savona, dal 2009 è lo Chef stellato del “Ristorante Vescovado” (Noli, Liguria). La sua cucina è fatta di materie prime semplici e genuine che, trattate con attenzione maniacale e incredibile creatività, si trasformano in veri capolavori culinari. Ogni singolo ingrediente rappresenta l’eccellenza ligure, oggetto di una continua ricerca, offerta dalla natura e valorizzata dalle abili mani dell’uomo.

Si continuerà venerdì 28 febbraio con la cena dedicata al vino Rossese di Dolceacqua. In abbinamento uno speciale menù di terra creato dallo Chef stellato Vinod Sookar. Lo Chef, innamorato della cucina italiana, vive da molti anni in Puglia dove, nel suo Ristorante “Al Fornello da Ricci” (Ceglie Messapica, Puglia), che conduce con la moglie chef Antonella Ricci insieme alla suocera Dora e alla cognata Rossella Ricci, coniuga due cucine: quella del suo Paese di origine, le isole Mauritius, e la tradizione pugliese. Nel 2020 il Ristorante cambia nome in “Antonella Ricci Vinod Sookar”.

Giovedì 5 marzo sarà protagonista il vino Vermentino, esaltato dal menù di mare opera dello Chef stellato Deborah Corsi: una donna di mare, una personalità forte, accompagnata da una gentilezza innata, che ama la cucina sin da bambina. Una giovane Chef che ha trasferito nei piatti la propria passione per la pittura; una mano leggera disegna con sapori sublimi, portate che si rinnovano continuamente. Gestisce, insieme al marito Emanuele, il Ristorante “La Perla del Mare” (San Vincenzo, Toscana).

L’ultima serata, dedicata ai vini Ormeasco Superiore e Granaccia, sarà venerdì 6 marzo e proporrà un menù di terra realizzato dallo Chef stellato Gianpiero Vivalda. Nato da una famiglia che da molte generazioni tramanda la tradizione della schietta cucina del basso Piemonte e delle sue materie prime stagionali, dal 1994 ha assunto, insieme al padre Renzo, la gestione del Ristorante di famiglia, “Antica Corona Reale”( Cervere, Piemonte).[/vc_column_text][vc_column_text]Il costo di ogni singola cena è di euro 90,00 a persona.

Sono disponibili pacchetti per 4 cene al prezzo di euro 320,00 (80,00 euro a cena, a persona).

I pacchetti sono utilizzabili sia per partecipare a serate diverse (una persona per 4 serate) oppure in più persone durante la medesima serata.

I pacchetti non sono modificabili e/o rimborsabili e si pagano anticipatamente. Prenotazione obbligatoria con contestuale scelta della cena a cui partecipare.

Le serate si svolgeranno all’Enoteca Regionale di Liguria (Viale Chiesa 18, Ortovero). Inizio alle ore 20.00 con l’aperitivo di benvenuto.

Per info e prenotazioni: info@viteinriviera.ittel. 366 8726643[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_single_image image=”20613″ img_size=”full”][/vc_column][/vc_row]

EnglishItaliano