• Olio extra vergine di oliva monocultivar TAGGIASCA

    • Cultivar: Taggiasca
    • Zona di coltivazione: entroterra del ponente ligure, altitudine 250/400 m. s.l.m.
    • Periodo di raccolta: Dicembre – Marzo
    • Modalita di raccolta: bacchiatura
    • Tempi di molitura: il giorno stesso di raccolta
    • Sistema di molitura: ciclo continuo a freddo
    • Acidità: 0,3% all’imbottigliamento
    • Ideale: a crudo su pesce e carne ai ferri, verdure
    • È il tipico olio dolce ligure; la luce può alterarne il delicato equilibrio organolettico,per questo viene fasciato con la carta oro.

logo_ramoino

I nostri vini

delimiter image

Terrazze dell’Imperiese Rosso “Tilò”

delimiter image

INDICAZIONE GEOGRAFICA TIPICA

Riviera Ligure di Ponente Pigato Superiore “Anchisa”

delimiter image

DENOMINAZIONE DI ORIGINE CONTROLLATA

Riviera Ligure di Ponente Pigato “Moie”

delimiter image

DENOMINAZIONE DI ORIGINE CONTROLLATA

Riviera Ligure di Ponente Vermentino “Montenero”

delimiter image

DENOMINAZIONE DI ORIGINE CONTROLLATA

Rossese di Dolceacqua “Serro de’ Becchi”

delimiter image

DENOMINAZIONE DI ORIGINE CONTROLLATA

Riviera Ligure di Ponente Pigato

delimiter image

DENOMINAZIONE DI ORIGINE CONTROLLATA

 Riviera Ligure di Ponente Vermentino

delimiter image

DENOMINAZIONE DI ORIGINE CONTROLLATA

Ormeasco di Pornassio

delimiter image

DENOMINAZIONE DI ORIGINE CONTROLLATA

Rossese di Dolceacqua

delimiter image

DENOMINAZIONE DI ORIGINE CONTROLLATA

I nostri oli

delimiter image

Olio Extra Vergine di Oliva

delimiter image

MONOCULTIVAR TAGGIASCA